Movimento per la decrescita felice

Il Movimento per la decrescita felice è stato fondato il 15 dicembre 2007 dopo un anno di confronti e discussioni tra le persone e i gruppi che si riconoscevano nella teoria delineata nel libro La decrescita felice, pubblicato nel 2005 da Maurizio Pallante. Si struttura in circoli territoriali diffusi sul territorio nazionale e in gruppi di lavoro tematici.


Ciò che lo contraddistingue è un approccio “pragmatico” al tema della decrescita: cercare di essere parte della risposta alla domanda che sorge subito dopo aver letto un qualsivoglia libro sulla decrescita: ”Bello in teoria, ma io, nel mio piccolo, che posso fare?” Da soli si può far poco, insieme le cose cambiano. MDF vorrebbe quindi essere una sorta di catalizzatore in grado non solo di diffondere un pensiero, ma di fornire la possibilità a chi vi si riconosce di incontrarsi, di discuterne, di elaborarlo insieme, e soprattutto di metterlo in pratica, qui e ora!

Movimento per la decrescita felice

49 PROGETTI

Display:

LE RETI MAPPATE

LE ULTIME REALTÀ INSERITE

Fabbrica delle Idee-Associazione di Volontariato

integrazione sociale
LEGGI SCHEDA

Social Street Gambara e Dintorni

integrazione sociale
LEGGI SCHEDA

Associazione Tuscholé

educazione
LEGGI SCHEDA

Salento Waldorf

educazione
LEGGI SCHEDA

Casa di Quartiere Borgo Rovereto

integrazione sociale
LEGGI SCHEDA

La Collina del barbagianni

abitare
LEGGI SCHEDA

Agrigiochiamo

agricoltura
LEGGI SCHEDA

Progetto Gaia

educazione
LEGGI SCHEDA

Cascine Orsine

agricoltura
LEGGI SCHEDA

Ubuntu Abbiategrasso

educazione
LEGGI SCHEDA