Ragnatela

RAGNATELA è un “connettivo” di circa 50 microrealtà rurali della Campania, della Puglia, dell’Abruzzo, del nord della Calabria, della Basilicata.

E' formato da coltivatori e allevatori biologici, artigiani, panificatori, produttori di conserve, suonatori di tammorra: uomini, donne e bambini che si sostengono non solo grazie all’autoproduzione, ma anche alla fitta rete di scambi, sia di prodotti alimentari che di esperienze di vita. La rete Ragnatela napoletana organizza una festa-mercato che si tiene ogni prima domenica del mese per diffondere i prodotti della rete Ragnatela e per “connettere” esperienze di vita e di impegno sociale e civile.

Ogni prodotto in vendita è accompagnato dalla scheda di autocertificazione in cui sono descritte le caratteristiche e il prezzo sorgente praticato dal produttore che pertanto risulta svincolato dalle speculazioni dell’agro-business.

Trovi interessante questa scheda? Se vuoi sostenere il nostro lavoro e permetterci di dare voce all'Italia che Cambia attivati anche tu, diventa un Agente del Cambiamento.

LE ULTIME REALTÀ INSERITE

Set Me Free

Educazione
LEGGI SCHEDA

Asilo del Mare

educazione
LEGGI SCHEDA

Associazione Nespolo

educazione
LEGGI SCHEDA

Emporio Arca

integrazione sociale
LEGGI SCHEDA

Valgandino in Transizione

sostenibilita ambientale
LEGGI SCHEDA

Officina delle Culture- Gelsomina Verde

legalita
LEGGI SCHEDA

Simone Piazza

educazione
LEGGI SCHEDA

Centro Nonviolenza Attiva- Milano

educazione
LEGGI SCHEDA

CibOfficina Microbiotica

salute e alimentazione
LEGGI SCHEDA

L'Antina

lavoro e imprenditoria
LEGGI SCHEDA