Prima spremitura

Tuscanyidea s.r.l. nasce nel 2002, con l’intenzione di produrre e commercializzare prodotti cosmetici Naturali e Biologici per uso personale, regalistica e accessori decorativi per la casa. L’idea era quella di coniugare tra loro la bellezza pittorica, architettonica e letteraria della Toscana con il Mondo della produzione artigianale.
Nel 2007, nasce l'idea di realizzare una linea di Alta Qualità che potesse identificare la Toscana nel Mondo, la scelta del principio attivo è stata facile, infatti, da millenni tutti i popoli mediterranei usano i benefici dell’Olio d’Oliva per l’abbellimento del corpo. Dopo un lungo e minuzioso lavoro sui formulati, l'azienda ha ottenuto nello stesso anno dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali l’autorizzazione ad apporre sulle etichette dei propri prodotti l’indicazione “con Olio Extra Vergine di Oliva Toscano IGP” (Indicazione Geografica Protetta). In questo modo viene garantita la totale genuinità e provenienza solo Toscana di questa preziosissima materia prima che sarà sottoposta ai rigorosi e imparziali controlli previsti dal noto Disciplinare, fortemente voluto dai produttori, a tutela del loro lavoro e della sicurezza del consumatore. 
Nel 2008 viene creata Prima Spremitura di Idea Toscana. È la prima Linea Cosmetica Certificata che rispetta l’ambiente, il territorio e la salute e che utilizza Olio Extra Vergine di Oliva “Toscano IGP”, avvalorata dell’autorizzazione del Consorzio per la tutela dell’olio extra vergine di oliva Toscano (IGP) che ha acconsentito al cambiamento di destinazione d’uso: da materia prima esclusivamente alimentare a materia prima cosmetica.
Nel Febbraio del 2010 il Ministero rilascia ulteriore autorizzazione ad apporre sulle etichette la dicitura “con Olio Extra Vergine di Oliva Toscano IGP Biologico”.
Dall’anno 2012 è entrata in produzione un’intera Linea Viso denominata Prima Spremitura Bio: la prima linea cosmetica italiana Certificata Biologica da Natrue che è coerente con la definizione Organic Cosmetics, questo significa che almeno il 95% di ingredienti naturali derivanti da coltivazione biologica controllata e/o raccolte spontanee controllate.
L'ultima idea sperimentata da settembre 2017 riguarda le creme viso, si è deciso di eliminare la confezione in barattolo di vetro, sostituendola con una scatola contenente trattamenti monodose. Questo ha permesso di eliminare l'intera filiera del vetro (produzione e smaltimento), di fare una confezione più leggera e quindi più facilmente trasportabile e con meno impatto ambientale, facilmente richiudibile per più utilizzi, più sicura per la salute data la drastica riduzione del rischio di contaminazione batterica, con un risparmio nel costo per il produttore e il consumatore. E l'intero contenuto di una confezione di crema in bustine monodose pesa quanto la metà del tappo del classico barattolo.

Trovi interessante questa scheda? Se vuoi sostenere il nostro lavoro e permetterci di dare voce all'Italia che Cambia attivati anche tu, diventa un Agente del Cambiamento.

LE ULTIME REALTÀ INSERITE

Fondazione Oelle Mediterraneo Antico

Arte e cultura
LEGGI SCHEDA

Gianaggiusta

Cicli produttivi e rifiuti
LEGGI SCHEDA

Circolo Wood

Arte e cultura
LEGGI SCHEDA

Albagnano Healing Meditation Centre

Stili di Vita
LEGGI SCHEDA

Beeopak

Agricoltura
LEGGI SCHEDA

Progetto H

Integrazione sociale
LEGGI SCHEDA

Impact Hub Torino

Imprenditoria
LEGGI SCHEDA

La Vita al Centro

Educazione
LEGGI SCHEDA

Izmade

Cicli produttivi e rifiuti
LEGGI SCHEDA

Associazione Canova

Abitare
LEGGI SCHEDA