Cifa Onlus

Cifa Onlus è una organizzazione non governativa nata nel 1980, impegnata a tutelare i diritti fondamentali dei bambini del mondo così come sancito dalla Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia.
Il suo grande obiettivo è la tutela dei diritti dei bambini di tutto il mondo. Per perseguirlo, opera attraverso l'adozione internazionale, la cooperazione internazionale e l'educazione allo sviluppo: è un impegno quotidiano per la tutela e il rispetto dei diritti dei bambini attraverso l’istituto dell’adozione internazionale, la cooperazione e l’educazione alla cittadinanza mondiale.
Sono ambiti all’interno dei quali Cifa opera con sei sedi ufficiali e numerosi sportelli informativi. Attraverso il Sostegno a Distanza garantisce assistenza a bambini che altrimenti vivrebbero in condizioni di grave disagio in tanti angoli del mondo. All’attività di cooperazione nazionale e internazionale affianca inoltre progetti a impatto zero, come il matrimonio e le bomboniere solidali.

Cifa è attiva sul territorio occupandosi di Educazione alla Cittadinanza Mondiale: Realizza percorsi didattici rivolti sia agli insegnanti che agli alunni delle scuole primarie e secondarie, con l’obiettivo di diffondere i valori della multiculturalità e dei diritti dell’infanzia. Attribuisce inoltre un’importanza primaria all’educazione quale strumento per promuovere una moderna cultura dei diritti dell’infanzia.

Lo scopo delle sue proposte è quello di offrire supporto alle famiglie e a singoli individui offrendo servizi, consulenze, progetti di cura del benessere degli adulti, delle bambine e dei bambini e della famiglia allargata.

Inoltre Cifa è impegnata nella realizzazione di progetti di cooperazione internazionale di medio-lungo termine e programmi di sostegno a distanza in Asia, e Africa. L’obiettivo principale è quello di tutelare e garantire i diritti fondamentali dell’infanzia e dell’adolescenza e i diritti delle donne. I progetti nascono per rispondere a precisi bisogni identificati, al fine di migliorare le condizioni di vita dei bambini e delle loro famiglie.
Le famiglie sono considerate infatti un attore strategico della protezione dell’infanzia, così come le comunità cui i bambini appartengono.

La scelta di operare con bambini e famiglie che vivono situazioni di esclusione è strategica: ogni individuo deve poter condurre una vita sana in un ambiente protetto, deve acquisire competenze, accedere alle risorse e ai servizi necessari per vivere dignitosamente e poter contribuire allo sviluppo del proprio Paese.

Trovi interessante questa scheda? Se vuoi sostenere il nostro lavoro e permetterci di dare voce all'Italia che Cambia attivati anche tu, diventa un Agente del Cambiamento.

LE ULTIME REALTÀ INSERITE

Scuola nel Bosco di Pianoro

Educazione
LEGGI SCHEDA

Rete Olistica Livorno

Salute e alimentazione
LEGGI SCHEDA

Altopia

Abitare
LEGGI SCHEDA

Cooperativa Nelson Mandela

Agricoltura
LEGGI SCHEDA

Aia Santa

Abitare
LEGGI SCHEDA

Villa Costanza

Salute e alimentazione
LEGGI SCHEDA

Osservatorio sulla Criminalità Organizzata

Legalità
LEGGI SCHEDA

Associazione Giglio Onlus

Salute e alimentazione
LEGGI SCHEDA

Piccola Farmacia Letteraria

Arte e cultura
LEGGI SCHEDA

Associazione Italiana Bambù

Ambiente
LEGGI SCHEDA