Barikamà

L’Associazione di Promozione Sociale e la Cooperativa Sociale Barikamà (che in lingua Bambara’ significa Resistente) portano avanti un progetto di micro-reddito nato nel Marzo 2011, che consiste nell’ inserimento sociale attraverso la produzione e vendita di yogurt ed ortaggi biologici.

Il progetto è attualmente gestito da Suleman, Aboubakar, Cheikh, Sidiki, Modibo, Seydou e Ismael, ragazzi Africani che vivono a Roma, quattro dei quali dopo aver partecipato alle rivolte di Rosarno del Gennaio 2010 contro il razzismo e lo sfruttamento dei braccianti agricoli.

Dalla fine del 2014, con il crescere della cooperativa, hanno deciso di inserire nel progetto anche ragazzi italiani con la sindrome di Asperger (Mauro) che è una lieve forma di autismo che non presenta ritardo cognitivo e del linguaggio, perché ritengono che l’integrazione tra questi due mondi diversi possa essere molto importante per entrambi.

Ad Ottobre 2015 hanno vinto un bando per l’assegnazione del chiosco-bar nel Parco Nemorense a Roma insieme alla Grandma srl e al Casale di Martignano. Il bar per via di una serie di vicende burocratiche complesse, aprirà solamente adesso, a breve, nel 2017.

Ad oggi abbiamo vinto numerosi premi, abbiamo ricevuto diversi finanziamenti, abbiamo partecipato a molte presentazioni e conferenze in tutta Italia, e hanno parlato di noi tantissime testate giornalistiche, radio e televisioni sia in Italia che all’estero.

Il progetto Barikamà ha le seguenti finalità:

- garantire un, se pur micro, reddito a chi non ne ha e sta avendo grandi difficoltà a trovare un lavoro,
- essere un’attività per riacquistare fiducia, iniziativa e soddisfazione,
- creare una rete di relazioni sociali,
- essere un’opportunità per imparare l’Italiano attraverso l’interazione concreta con le persone e la risoluzione di problemi,
- essere un’opportunità per conoscere Roma, orientarsi utilizzando una cartina, consultare la rete dei mezzi pubblici.

Barikamà fa parte della rete Un Cibo + Giusto, un progetto di analisi, mappatura, creazione e certificazione di un network di imprese etiche che operano nel settore agroalimentare (http://www.uncibopiugiusto.it) .


TIPOLOGIA: Associazione di Promozione Sociale e Cooperativa Sociale
VIDEO UQ2IcxqV3RM

Trovi interessante questa scheda? Se vuoi sostenere il nostro lavoro e permetterci di dare voce all'Italia che Cambia attivati anche tu, diventa un Agente del Cambiamento.

LE ULTIME REALTÀ INSERITE

Let Eat Bi- il Terzo Paradiso in terra biellese

Arte e cultura
LEGGI SCHEDA

Università nel Bosco

Educazione
LEGGI SCHEDA

Camminesploratori

Viaggiare
LEGGI SCHEDA

CIWF Italia - Compassion in World Farming Italia

Animali
LEGGI SCHEDA

Monte Fauno

Abitare
LEGGI SCHEDA

Appennino ASD

Ambiente
LEGGI SCHEDA

Cani & Co

Animali
LEGGI SCHEDA

Aspinger Raritatem - De Horto Naturali

Agricoltura
LEGGI SCHEDA

Asilo Nido e Centro Infanzia Montessori

Educazione
LEGGI SCHEDA

BioCannabis

Agricoltura
LEGGI SCHEDA